UMAB RELAZIONE SUL VIAGGIO A SHANGHAI OTTOBRE 2008

Shanghai2008Il 26 ottobre 2008 si è concluso il viaggio-studio di 9 membri dell’Umab a Shanghai.
Sarebbe eufemistico definire storico per l’Umab questo viaggio.
E’ stata una esperienza formativa e culturale di prima grandezza che ha permesso ai colleghi presenti di verificare quanto studiato nei nostri corsi e di valutare l’impatto clinico della MTC su un innumerevole quantità di pazienti con le più disparate malattie.

Abbiamo frequentato il mattino ed il pomeriggio gli ambulatori di agopuntura dell’Ospedale di Longhua, uno dei 5 ospedali clinicizzati della Facoltà di Medicina di Shanghai. Inoltre abbiamo partecipato a 3 lezioni teoriche negli ambienti didattici della facoltà sui seguenti temi:diagnostica secondo le 8 sindromi degli Zang-Fu e le la tecnica di stimolazione degli aghi trattati da emeriti professori di grande esperienza.
Abbiamo avuto 2 incontri ufficiali con il Preside del Centro Internazionale di Formazione della Università di Shanghai, prof Xiao Zhen. Nel primo incontro ci siamo scambiate le nostre credenziali esprimendo ciascuno le rispettive organizzazioni. Come Presidente Umab ho esposto la nostra storia con gli obiettivi raggiunti in 20 anni di attività rimarcando la stretta collaborazione con la Facoltà di Medicina di Brescia per la formazione in Agopuntura di 150 medici e rimarcando la delega avuta da parte dell’ASL di Brescia. C’è stato anche uno scambio di doni da entrambe le parti.

Nel secondo incontro abbiamo firmato ufficialmente un accordo che impegna entrambe le parti ad una futura collaborazione.
L’Umab invierà annualmente i propri studiosi e allievi medici per uno stage post formativo L’Università di Shanghai è disponibile alla collaborazione con l’Asl di Brescia per approfondire lo studio di MTC per la sua introduzione nel SSN italiano con l’obiettivo di integrare la MTC con la MO e invierà dei professori per tenere lezioni e partecipare a convegni. Inoltre parteciperà a convegni proposti dal Centro Giulio Aleni della Civiltà Bresciana.

Rilevante è stato l’impegno della dssa Huang Xiu Feng nella fase organizzativa e strategica di questa esperienza formativa.
Importante rilevare la disponibilità di tutti i membri della delegazione bresciana a partecipare attivamente alle varie fasi dei lavori creando,di fatto, un clima di armonia e di simpatia tra tutti i suoi membri. Naturalmente ci sono stai numerosi momenti conviviali e di turismo che hanno permesso la buona riuscita di questo viaggio.
Questi i colleghi partecipanti:
1-Dr Angelini Osvaldo
2-Dr Corsini Alessandro
3-Dr Gadaleta GianFranco 4-dr Gnesin Paolo
5-Dssa Bogetti Sandra
6-Dssa Pedretti Roberta
7-Dssa Saccaggi Pia
8-Dssa Scorpiniti Anna
9-Dssa Huang Xiu Feng
10-Dr Cretti GianFranco (delegato della Fondazione Civiltà Bresciana)
Il Coordinatore di gruppo Dr Sergio Perini